trotterwine

Le Wine holidays stanno tornando!

Andrea Zigrossi ed il suo gruppo sono pronti a portarci in giro per le migliori cantine toscane

È passato poco più di un anno dall’ultima volta che vi abbiamo parlato di Wine Holidays, l’incredibile evento creato da Andrea Zigrossi, meglio conosciuto come Trotterwine, il noto sommelier che si è distinto negli anni per la sua comunicazione digitale divertente e molto efficace. L’anno scorso l’evento che si sarebbe dovuto svolgere in Francia, precisamente a Narbonne, fu annullato a causa della pandemia che ha travolto tutti noi. Oggi come appare nelle ultime ore sui vari social network, l’evento sembra essere diventato realtà, in una location diversa e con nuovi ospiti, ma facciamo un passo indietro: in cosa consiste Wine Holidays?

Il progetto è nato come un viaggio di gruppo di più giorni, alla scoperta delle migliori cantine della località scelta con ospiti internazionali del mondo del vino: giornalisti, influencer, blogger e creatori di contenuti.

“Questa nuova edizione delle Wine Holidays si svolgerà nel cuore della Toscana, l’amata zona del Chianti Classico

Questa nuova edizione delle Vacanze del Vino si svolgerà nel cuore della Toscana, l’amata zona del Chianti Classico, che vedrà protagonista l’incredibile terra di Vagliagli e le sue cantine. Tra le cantine ci saranno Bindi Sergardi, Borgo Scopeto, Dievole, Monaciano, Vallepicciola, Fattoria della Aiola, Scheggiolla, Oliviera, Cantalici, Castagno e Valiano. Realtà incredibili che noi per primi non vediamo l’ora di scoprire attraverso questo progetto.

Oltre alle cantine, oggi sono stati svelati anche i nomi degli ospiti: alcuni li conosciamo già, confermati dallo scorso anno: Paolo Nenci, il primo agricoltore digitale in Italia, con Gilbert Bages conosciuto anche come Drinkinmoderation e Stephanie Hoeni conosciuta come Cheshirevisual, due talentuosi fotografi spagnoli del mondo del vino.

Ma ci saranno anche alcuni volti nuovi: il primo nome che spicca è quello di Cosmin Tudoran, noto ambasciatore del vino in Romania ed ex giudice di Masterchef. India Donisi conosciuta come winespicegirl, la piccante wine influencer dai Paesi Bassi. Davide Dellago conosciuto come wine.davide, miglior sommelier della Svizzera 2018. Camilla Beretta e Mattia Krug chiudono il gruppo: Creatori di contenuti e sommelier italiani. Indubbiamente un gruppo pieno di grandi personaggi che lascerà tutti noi amanti del vino incollati al telefono in quei giorni. Non ci resta che aspettare il 24 giugno e vedere cosa succederà.

YOU MAY ALSO LIKE

Nero dei Nebrodi

Comments are closed

DAYS

0

HOURS

0

MINUTES

0

SECONDS

0