Mistico Speziale

Mistico Speziale. Erbe mistiche, dalla coltivazione all’imbottigliamento.

Con la sua laurea in erboristeria, la terra ereditata dal nonno e il fascino per i poeti maledetti, Saverio Denti, reggiano, ha fondato con la sorella Valentina, la sua azienda Mistico Speziale, nel 2010. Il suo obiettivo era quello di portare i distillati, principalmente il gin, dalla coltivazione alla bottiglia.

 

A soli 26 anni inizia a produrre erbe officinali su un terreno di proprietà della famiglia e poco dopo costruisce un laboratorio a Roncadella, dove le piante raccolte diventano infusi e distillati. Tra questi, il Gin “Clandestino”, prodotto di punta dell’azienda, poi Amaro e Bitter che provengono dalla stessa linea di prodotti. “Il desiderio di iniziare questa attività è venuto dalla mia passione e dall’interesse personale per il mondo dei liquori e delle erbe unito al fatto che dopo la laurea in erboristeria, non riuscivo a trovare un lavoro che mi soddisfacesse, che mi permettesse di trasformare le erbe in un prodotto finito, di estrarre gli aromi e le loro proprietà… la soluzione è stata quella di creare un lavoro su misura per me”.

SOLO PRODUTTORI RIVOLUZIONARI

Questo produttore utilizza Kaataa per darti la possibilità di acquistare direttamente le sue selezioni.
Non perdere quest’occasione!
BUY

“Il nostro Gin “Clandestino” vuole essere un omaggio al cosiddetto “Bathtub gin”, quando il gin veniva prodotto in bar segreti chiamati “Speakeasy”, che servivano da copertura per distillerie clandestine dove venivano utilizzati contenitori di fortuna per miscelare alcol e spezie. Questo metodo di produzione, chiamato “Cold compounding”, porta a un prodotto molto aromatico, fragrante, dal gusto intenso e complesso, adatto anche alla degustazione pura.”

Il gin ha molti usi, il principale ovviamente è quello di usarlo come miscelatore di cocktail. Ci sono centinaia di cocktail in cui il gin è il protagonista della ricetta e ovviamente perché no data la sua purezza, ma soprattutto se si tratta di un gin premium aromatico molto complesso.

386473_280740705361951_1028578956_n

“Il nostro Gin “Clandestino” vuole essere un omaggio al cosiddetto “Bathtub gin”, quando il gin veniva prodotto in bar segreti chiamati “Speakeasy”, che servivano da copertura per distillerie clandestine dove venivano utilizzati contenitori di fortuna per miscelare alcol e spezie. Questo metodo di produzione, chiamato “Cold compounding”, porta a un prodotto molto aromatico, fragrante, dal gusto intenso e complesso, adatto anche alla degustazione pura.”

Il gin ha molti usi, il principale ovviamente è quello di usarlo come miscelatore di cocktail. Ci sono centinaia di cocktail in cui il gin è il protagonista della ricetta e ovviamente perché no data la sua purezza, ma soprattutto se si tratta di un gin premium aromatico molto complesso.

463872_280741508695204_157824308_o

I campi di erbe di assenzio, melissa, issopo, menta e molte altre erbe medicinali sono adiacenti al laboratorio e questo riduce il tempo tra la raccolta e la lavorazione. In questo modo, è possibile preservare l’aroma e le proprietà benefiche delle piante durante tutto il processo di produzione. Le spezie che non crescono in azienda sono invece selezionate alla fonte, per garantire la massima qualità del prodotto finale.

Dalla coltivazione all’imbottigliamento, tutto è fatto manualmente per garantire un prodotto buono, sano e autentico!

NEVER MISS A THING!

Subscribe to our newsletter to receive regular updates on Kaataa.
You can always stop receiving our email easily … so why not try?!

Leave a Reply

DAYS

0

HOURS

0

MINUTES

0

SECONDS

0