Tenuta Saiano

Dalla produzione familiare alla cura dei consumatori

C’è un territorio fra l’Emilia-Romagna e le Marche dove la natura si fonde con i borghi caratteristici. Stiamo parlando della Valmarecchia dove le colline coltivate si alternano a scorci che hanno conquistato anche i Malatesta e i Montefeltro in passato. Dal 2003, una nuova realtà decide di porre le proprie radici in questo territorio. Tenuta Saiano nasce per volere il volere di Manlio Maggioli, oggi novantunenne, di conoscere ciò che veniva messo nel piatto a tavola.

“Tenuta Saiano nasce per volere il volere di Manlio Maggioli, oggi novantunenne, di conoscere ciò che veniva messo nel piatto a tavola.”

SOLO PRODUTTORI RIVOLUZIONARI

Questo produttore utilizza Kaataa per darti la possibilità di acquistare direttamente le sue selezioni.
Non perdere quest’occasione!
BUY

Buoni propositi sorti per garantire una sicurezza e un’elevata qualità ai prodotti alimentari che si consumavano a livello familiare inizialmente. Con il tempo però, questa consapevolezza è stata applicata anche ai parametri produttivi dell’azienda stessa, che oggi garantisce materie prime eccellenti e controllate a tutela del consumatore e del territorio stesso. Territorio dove un tempo abitavano poche famiglie e da cui è sorta la Tenuta dopo un decennio di lavori di ristrutturazione.

La famiglia è alla base delle attività e della produzione della Tenuta Saiano. Per una sussistenza familiare è necessario disporre di una dieta diversificata. Da qui l’idea di adattare anche l’azienda a queste esigenze. Il risultato è una produzione su più fronti, che spaziano dal vino all’olio, fino agli allevamenti, per raggiungere i vini aromatizzati e i liquori. Proprio per questa categoria, la Tenuta Saiano di avvale della collaborazione dell’alchimista Baldo Baldini, creando vermouth e liquori che sono frutto di studi, esperimenti e magia. Il luogo stesso richiama questo concetto, ricordando un po’ una capsula del tempo e un po’ un laboratorio alchemico.

“La famiglia è alla base delle attività e della produzione della Tenuta Saiano.”

Tenuta Saiano fornisce da sempre il ristorante della famiglia, la Sangiovesa di Santarcangelo, istituendo così una vera e proprio filiera corta. Una superficie totale di 100 ettari dei quali solamente la metà è coltivata. La restante parte è destinata all’allevamento allo stato brado e semi-brado degli animali dell’azienda: maiali, pecore, capre e animali da cortile.

Quello che ne deriva è una produzione a 360 gradi che riesce a garantire una qualità senza pari di materie prime e che è gestita solamente da 10 persone. Tenuta Saiano è il perfetto esempio di realtà dove ogni individuo è indispensabile al fine di una produzione eccellente. Per provare i prodotti è possibile acquistarli attraverso i canali commerciali, oppure provarli direttamente presso il ristorante della famiglia. Da non perdere il Bucolica Wine Garden dove aperitivi e cucina si immergono nella natura della Valmarecchia.

“Tenuta Saiano è il perfetto esempio di realtà dove ogni individuo è indispensabile al fine di una produzione eccellente.”

POTREBBE PIACERTI ANCHE

NEVER MISS A THING!

Subscribe to our newsletter to receive regular updates on Kaataa. You can always stop receiving our email easily … so why not try?!

Comments are closed

DAYS

0

HOURS

0

MINUTES

0

SECONDS

0